MASSAGGIO DECONTRATTURANTE

 

 

COS' È QUESTA TECNICA

 

massaggio-decontratturante

Il massaggio decontratturante è un tipo di massaggio che agisce in profondità sui tessuti connettivi e muscolari, con lo scopo di sciogliere le contratture e le tensioni della muscolatura.

Inoltre si occupa dell’eliminazione di tossine e di liquidi in eccesso agendo positivamente sul tessuto cutaneo.

 

Le contratture si manifestano con un forte dolore acuto dovuto alla tensione dei muscoli che si contraggono eccessivamente anche quando si è a riposo, bloccandone la circolazione e l'ossigenazione.

Inoltre in base alla gravità della rigidità muscolare, la contrattura può essere accompagnata da spasmi muscolari.

 

Le zone più colpite di solito sono schiena e collo causate da errate posture che si assumono a lavoro (es. davanti al PC), dallo stress (carico emotivo), o da eventi della vita da cui ci difendiamo.

 

 

COME VIENE EFFETTUATA

 

Si inizia con una pressione leggera, per vascolarizzare la parte e poi sempre più profonda generando un terapeutico calore finché il muscolo allenta la tensione.

 

Il massaggio viene effettuato con manovre specifiche utilizzando le punte delle dita, le nocche, i gomiti e gli avambracci.

 

contratture cervicali

Se durante il trattamento si avverte dolore, è importante farlo presente e iniziare a fare dei respiri profondi.

 

Questi fastidi possono anche protrarsi dopo la seduta, ma scompaiono in uno o due giorni.